Ariete

L’ARIETE rappresenta la forza, l’aggressività, il desiderio di affermazione virile, la violenza, l’irruenza e la forza brutale. Se nel Tema Natale il Sole è ben messo si avrà una persona coraggiosa, baldanzosa, entusiasta, ma anche prevaricatore, insofferente e talvolta aggressivo. Vuole tutto senza attendere, parte all’attacco con furia spesso cieca e irrazionale, bruciando le tappe e sottovalutando le difficoltà,  quindi come detto, è un segno poco riflessivo. Se l’ostacolo è troppo difficile e non viene superato, cade in frustrazioni profonde e in momenti di pessimismo. Il comportamento è dominato dall’instabilità, dai colpi di testa, dalla tendenza al rischio e dall’emotività. È il segno delle collere violente e improvvise, ciò può comportare il pericolo che una forza così irruente e disordinata venga rivolta in direzioni sbagliate o si risolva in distruttività. L’Ariete ama il rischio e vive la propria vita come un guerriero che deve affrontare sempre nuove battaglie. Coraggioso e generoso, ma anche desideroso d’indipendenza quindi può diventare insofferente quando deve sottostare a qualcuno o qualche cosa. L’Ariete tende sempre a puntare in alto, ma può raggiungere mete ambiziose solo se altri aspetti del suo Tema Natale gli forniscono la coerenza, la razionalità e la capacità di riflessione indispensabili per portare a compimento imprese che hanno bisogno di tempo, altrimenti i suoi successi tendono ad essere improvvisi e di breve durata, con il pericolo di fare passi falsi, per la tendenza a un’eccessiva fiducia in se stesso.  Tende ad essere un autoritario ma ha poca memoria e dimentica facilmente. Affettivamente ama dominare il partner, è appassionato e sentimentale, ma spesso incapace di profondo attaccamento. Si rivela quasi sempre incostante, vivendo molte passioni che brucia in poco tempo e che risolve con rotture improvvise. Anatomicamente è associato alla testa.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp